Archivi tag: presi a caso

PRESI A CASO disponibile in DVD

Il DVD di "Presi a Caso"
Grazie alla collaborazione con Apogeo Editore, è disponibile sul sito apogeoeditore.it l’acquisto online del DVD del documentario “Presi a Caso”.

Oltre al film (59′), il DVD ospita numerosi contenuti speciali, tra cui le testimonianze integrali di Riccardo Noury (Portavoce Amnesty International Italia) e Domenico Gallo (Magistrato e Consigliere della Corte di Cassazione).

 

PRESI A CASO a Padova, Circolo Reset-Studenti per UDU

Presi a Caso - La Notte Rossa di PadovaRaccogliamo con piacere l’invito della Fondazione Nuova Società per la proiezione del documentario nell’ambito de La Notte Rossa di Padova e Provincia.

L’appuntamento, gratuito, è fissato per martedì 18 ottobre alle ore 20.45 al Circolo Reset-Studenti per UDU, in via Loredan 26 a Padova.

Per info:
info@fondazionenuovasocieta.it – 0498761063
www.fondazionenuovasocieta.it
www.lanotterossa.it
https://www.facebook.com/events/253716271692117/

PRESI A CASO premiato a Torino

“Presi a Caso” ottiene un premio alla 13^ edizione del concorso “Filmare la Storia” di Torino, organizzato dall’Archivio Cinematografico Nazionale della Resistenza di Torino, appartenente alla rete nazionale dell’INSMLI, presieduto da Bruno Gambarotta e costituito nel febbraio del 1966 per iniziativa, fra gli altri, di Ferruccio Parri.

Nella cornice della sala conferenze del Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà di Torino, “Presi a Caso” si vede attribuire una Menzione Speciale del Premio “Paolo Gobetti” per la sezione “Videomakers per la Storia del ‘900”.

Questa la motivazione della giuria: “Uno spettacolo teatrale diviene il pretesto per raccontare una crudele rappresaglia tedesca verso la fine della Seconda Guerra Mondiale. Il racconto è quello di un paese profondamente ferito dalla violenza “senza ragioni” dei tedeschi. Molto buona la struttura narrativa e la descrizione corale degli eventi. Interessante il racconto delle persone che ricordano quanto da bambini li ha visti protagonisti “della storia”.

Gambato e Fasolin, di ritorno da Torino, commentano così l’attribuzione del premio: “Uno degli obiettivi nostri e dell’associazione culturale Voci per la Libertà per “Presi a Caso” era proprio quello di rendere noto e divulgare su scala nazionale il rastrellamento di Ceregnano e l’eccidio di Villadose del 25 aprile 1945. Dopo la presentazione a Montecitorio nel febbraio scorso, questo premio – che arriva dalla massima istituzione nazionale in materia di storia audiovisiva del ‘900 – deve inorgoglire in primis le comunità di Ceregnano e Villadose, ma in misura più ampia anche il Polesine. Lo dedichiamo a tutti quelli che ci hanno permesso di realizzarlo, con un pensiero particolare per le maestre di Villadose, Annita e Ornella Cecchetto e Luisa Bolzan”.

“Filmare la Storia” è il concorso prìncipe in Italia per i documentari dedicati alla storia del ‘900. Nel corso delle sue tredici edizioni, vi sono pervenute più di un migliaio di opere. “Filmare la Storia” ha in modo particolare l’obbiettivo di valorizzare le pratiche di narrazione e divulgazione della storia imperniate sulla ricerca e sul confronto diretto con le fonti audiovisive e, contemporaneamente, con l’intento di sollecitare la sperimentazione di idee sul problema della trasmissione della memoria attraverso le tecnologie audiovisive e multimediali.

Il documentario di Alberto Gambato e Laura Fasolin, voluto dall’associazione culturale Voci per la Libertà con il sostegno del Comune di Villadose, ex-amministratori locali di PCI-PDS-DS e CGIL Rovigo, nel solo mese di aprile è stato presentato 16 volte nella provincia di Rovigo, di cui 7 totalmente dedicate a scuole medie e superiori, mentre in autunno si imbarcherà in una piccola tournee di promozione nazionale. Durante l’estate sarà ancora possibile vedere il film in Polesine, con una proiezione in esclusiva all’interno della 19° edizione del festival Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty, in collaborazione con il Centro Documentazione Polesano onlus, venerdì 17 giugno alle ore 21.30, presso la Villa Valente Crocco – Casa della cultura e della legalità di Salvaterra, presso Badia Polesine.

16 proiezioni in 1 mese

Inizia domani, giovedì 7 aprile, un mese intenso per “Presi a Caso”, che vedrà il documentario presentato 16 volte nella provincia di Rovigo, di cui 6 totalmente dedicate ad istituti scolastici polesani.

Si inizia appunto domani, giovedì 7 aprile, alla Biblioteca Comunale di Corbola (RO) in piazza Martiri, con inizio alle ore 15.30, grazie al Comitato di gestione della Biblioteca ed all’Università Popolare.

Per seguirci, non perdete di vista il calendario proiezioni presente su questo sito e costantemente aggiornato.

Come sempre vi aspettiamo tra il pubblico, per dialogare con voi prima e dopo il film.

La distribuzione del DVD di PRESI A CASO

Il DVD di "Presi a Caso"
Grazie alla collaborazione con la rivista REM – Ricerca Esperienza Memoria, è finalmente disponibile per l’acquisto il DVD del documentario “Presi a Caso”.

Oltre al film (59′), il DVD ospita numerosi contenuti speciali, tra cui le testimonianze integrali di Riccardo Noury (Portavoce Amnesty International Italia) e Domenico Gallo (Magistrato e Consigliere della Corte di Cassazione).

È possibile l’acquisto del DVD con spedizione inclusa (12 €) facendo richiesta via e-mail a: paolospinellode@gmail.com

Il DVD di “Presi a Caso” è anche disponibile al prezzo di 8 € presso le seguenti librerie:

LIBRERIA MONDADORI – Piazza V. Emanuele II°, 16 – ROVIGO
LIBRERIA MONDADORI – Centro Commerciale La Fattoria, S.S. Adriatica 16 – ROVIGO
CARTOLIBRERIA NUMERO UNO – Via Umberto I°, 29 – VILLADOSE

CARTOLIBRERIA APOGEO – Corso V. Emanuele II°, 147 – ADRIA
CARTOLIBRERIA GULLIVER – Via Matteotti, 303 – PORTO TOLLE
CARTOLIBRERIA PUNTO & VIRGOLA – Via S. Maria Nuova, 48/B – LENDINARA
LIBRERIA ANTICA RAMPA – Via Carducci, 63 – BADIA POLESINE
LIBRERIA FIORAVANTI ’37 – Piazza IV Novembre, 10 – TAGLIO DI PO
CARTOLIBRERIA PAVANATO – Via dei Martiri, 31 – CAVARZERE

PRESI A CASO a Rovigo il 4 marzo 2016

PRESI A CASO, Rovigo, 4 marzo 2016 - Archivio di Stato, ore 21

Dopo i debutti di Villadose (Rovigo) e Montecitorio (Roma), eccoci finalmente alla presentazione rodigina del DVD di “Presi a Caso”, il documentario di Alberto Gambato e Laura Fasolin.

L’Archivio di Stato di Rovigo, in collaborazione con l’Associazione Voci Per la Libertà, organizza ed ospita la presentazione con proiezione del film venerdì 4 marzo alle ore 21 nella cornice della Sala Sichirollo, in via Sichirollo 11 a Rovigo.

Intervengono:
– Luigi Contegiacomo (Direttore dell’Archivio di Stato di Rovigo).
– Michele Lionello (Direttore artistico di Voci per la Libertà).
– Laura Fasolin (autrice del documentario).
– Alberto Gambato (regista del documentario).
– Giorgio Roverato (docente di Storia Economica presso la Facoltà di Scienza Politiche dell’Università degli Studi di Padova e Presidente e Direttore editoriale del Centro Studi Ettore Luccini di Padova).

Durante la serata, sarà disponibile il DVD per l’acquisto.

Grande successo per la presentazione a Montecitorio di PRESI A CASO

PRESI A CASO a Montecitorio PRESI A CASO a Montecitorio

Dopo i due debutti per gli studenti dell’IIS “Primo Levi” di Badia Polesine e per la cittadinanza di Villadose in occasione della Giornata della Memoria 2016, giovedì 4 febbraio PRESI A CASO è stato presentato con grande successo a Montecitorio. Il miglior battesimo possibile per un lavoro tutto polesano che tra i propri obiettivi ha quello di divulgare la vicenda al di fuori dei confini provinciali.

PRESI A CASO a Montecitorio PRESI A CASO a Montecitorio

L’evento è stato realizzato grazie all’interessamento del deputato polesano Diego Crivellari. Alla presentazione e proiezione hanno partecipato oltre 200 studenti delle scuole superiori di Roma ed una cinquantina di invitati, tra cui numerose autorità, critici cinematografici, personalità legate alla tutela dei diritti umani ed alcuni protagonisti del film. Tra le autorità presenti, significativa la presenza di due rappresentanti dell’Ambasciata Tedesca e dei politici polesani: il Senatore Bartolomeo Amidei ed il Consigliere Regionale del Veneto Graziano Azzalin, nonché il Segretario Generale della CGIL di Rovigo Fulvio Dal Zio e Giancarlo Lovisari, in rappresentanza degli ex-amministratori PCI-PDS-DS del Comune di Villadose, entrambi finanziatori del progetto con l’attuale Amministrazione Comunale di Villadose.

PRESI A CASO a Montecitorio PRESI A CASO a Montecitorio
Gli interventi che hanno preceduto e seguito la proiezione sono stati di Michele Lionello, direttore artistico di Voci per la Libertà, che ha introdotto e coordinato la mattinata; Diego Crivellari,  Deputato del Partito Democratico, che ha evidenziato l’importanza di un progetto culturale di tale portata. Quindi Alberto Gambato, regista del film, che ha sottolineato il lavoro svolto;  Domenico Gallo, magistrato e consigliere Corte di Cassazione e Riccardo Noury, portavoce Amnesty International Italia, che in qualità di esperti hanno dato il proprio apporto giuridico e sui diritti umani alla vicenda. Infine la ricercatrice storica rodigina del documentario, Laura Fasolin, ha evidenziato il valore didattico e storico dell’iniziativa mentre Gino Alessio, Sindaco di Villadose, ha rivolto attenzione all’importanza di proposte di questa importanza per la comunità. Giovanni Stefani, presidente dell’associazione Voci per la Libertà, ha chiuso la mattinata con i ringraziamenti a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione del documentario.

PRESI A CASO a Montecitorio PRESI A CASO a Montecitorio

L’attenzione e la partecipazione del pubblico sono state grandissime e la soddisfazione degli organizzatori li induce a programmare una serie di future presentazioni, sia a livello locale che nazionale ed internazionale. Il DVD del film, ora disponibile per la vendita, contiene infatti anche i sottotitoli in inglese e numerosi approfondimenti attraverso contenuti speciali.

Per informazioni, prenotazioni del dvd e proiezioni: gambatoalberto@gmail.com

Presentato a Villadose il DVD di PRESI A CASO

PRESI A CASO presentato in dvd a Villadose PRESI A CASO presentato in dvd a Villadose Dopo l’anteprima dell’aprile scorso, nella serata di giovedì 29 gennaio PRESI A CASO ha nuovamente gremito la Sala Europa di Villadose con la presentazione ufficiale del DVD attraverso la proiezione del film.

Ad aprire la serata un intervento dell’Assessore alla cultura del Comune di Villadose, Ilaria Paparella. La proiezione del film, presentata dal membro fondatore dell’associazione Voci per la Libertà Michele Lionello e dal regista del documentario Alberto Gambato, è stata preceduta da un toccante intervento di riflessione sui diritti umani da parte dei bambini della quinta primaria dell’Istituto Comprensivo di Villadose.

Contestualmente, è stata resa nota ed ufficializzata la disponibilità di copie del film in DVD.

Per informazioni, prenotazioni del dvd e proiezioni: gambatoalberto@gmail.com

-1 alla presentazione ufficiale con proiezione del DVD di PRESI A CASO

"Presi a Caso" all'IIS "Primo Levi" di Badia Polesine (RO)  "Presi a Caso" all'IIS "Primo Levi" di Badia Polesine (RO) "Presi a Caso" all'IIS "Primo Levi" di Badia Polesine (RO)

Ieri mattina, in occasione della Giornata della Memoria, PRESI A CASO ha vissuto una sorta di pre-anteprima per le scuole superiori. Le classi quinte dell’Istituto Comprensivo “Primo Levi” di Badia Polesine (RO) sono state dunque le prime a poter vedere il film.

Un viatico che speriamo di buon auspicio per il percorso che attende il film e per la presentazione ufficiale di domani sera.

L’appuntamento è fissato per venerdì 29 gennaio, ore 21, a Villadose (RO), presso la Sala Europa sita in Piazza Aldo Moro 11.

L’ingresso è gratuito. Portate con voi le persone a cui volete bene.

Saranno anche disponibili le copie del film in DVD.

Due presentazioni ufficiali per l’uscita in DVD di PRESI A CASO

PRESI A CASO - venerdì 29 gennaio 2016 - vVilladose

Ormai ci siamo!

Su interessamento del Deputato polesano del PD Diego Crivellari,

PRESI A CASO sarà presentato in occasione dell’uscita in DVD a Roma il giorno 4 febbraio 2016, ore 11.00, presso l’Auletta dei gruppi parlamentari della Camera dei deputati – Montecitorio.

Per l’ingresso è necessario comunicare le proprie generalità (cognome, nome, luogo e data di nascita) entro il 31 gennaio a: info@vociperlaliberta.it

Prima della presentazione romana, PRESI A CASO sarà disponibile in DVD in anteprima e proiettato nella sua versione definitiva in Polesine a Villadose (RO) venerdì 29 gennaio alle ore 21, in Sala Europa – piazza Aldo Moro 24.

Vi aspettiamo!